Indice del forum

.

.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

La storia dell'orecchino
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Moda ed Accessori Moda
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Tartarughina Curiosa

Sexy Turtle
Sexy Turtle


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 48
Registrato: 20/03/11 21:20
Messaggi: 20834
Tartarughina Curiosa is offline 

Località: Venezia
Interessi: lettura e ricamo
Impiego: Consigliere di Vendita



italy
MessaggioInviato: 09 Mar 2015 21:07:44    Oggetto:  La storia dell'orecchino
Descrizione:
Rispondi citando

Semplice ornamento o uno strumento dall’utilità pratica? L’orecchino si pone nel mezzo, unendo queste due funzioni e giustificando la diffusione che ha oggi e che ha avuto nel corso della storia.

Come facilmente intuibile, la parola orecchino deriva dall’arcaico orecchia, che sua volta si riferisce al latino auricola, diminutivo di aurus. L’orecchino è un pezzo di gioielleria che viene indossato sull’orecchio, sia dalle donne che dagli uomini di tutte le età, anche se fino a poco tempo fa, l’uso di orecchini costituiva un tratto distintivo culturale tipicamente femminile.

Di origine antichissima, abbiamo testimonianze della presenza dell’orecchino presso praticamente tutte le civiltà, con una vasta varietà di forme e di materiali, come rame, bronzo, oro , argento. I modelli più antichi risalgono al III millennio a.C. nell’area mesopotamica e al periodo che va dal Orecchino ornamento2400 al 1900 a.C., in quella che fu la città di Troia. In Egitto e in Assiria l’uso dell’orecchino è documentato più tardi, come ornamento maschile. L’evoluzione di questo ornamento procede in seguito nell’antica Grecia, dove i pendenti erano prima di forma geometrica (dischi, piramidi, mezzelune) e poi in età ellenistica vengono sostituiti da elementi figurati. L’età romana fece dell’orecchino un gioiello di particolare raffinatezza e fasto: attraverso l’innesto e l’incastonatura di pietre preziose come rubini e zaffiri e un’ampia varietà di forme l’orecchino divenne uno tra gli ornamenti più desiderati e utilizzati dell’epoca. Dell’epoca bizantina invece, abbiamo testimonianza di orecchini molti ricchi e pesanti, dove all’oro si aggiunsero con abbondanza perle e smalti, facendo della sfarzosità un tratto distintivo. In epoca medievale la severità dei costumi portò alla quasi totale eliminazione dei gioielli e di conseguenza anche dell’orecchino, per poi tornare alla ribalta durante il periodo Rinascimentale: vi fu una grande ricchezza di forme e l’oreficeria italiana riuscì a creare dei modelli con dei motivi molto elaborati, eseguiti attraverso l’accostamento di smalti e pietre preziose colorate. Nei successivi secoli, invece, più che la lavorazione acquistarono importanza e il valore intrinseco delle gemme e la loro grandezza; sebbene alcuni pittori e scultori hanno tentato di restituire al gioiello un valore artistico, la tendenza oggi rimane questa, ossia quella di dare un valore al gioiello prettamente per via della sua forma e del suo valore, talvolta anche associato ad abili strategie commerciali riguardanti la marca.

Ma indossare un orecchino può avere altri significati? Oltre che come ornamento, nel tempo l’uso l’orecchino ha ricoperto differenti funzioni in variegate popolazioni e tipologie di persone nel mondo e nel tempo. In diversi luoghi e culture del mondo la foratura dei lobi e il conseguente utilizzo rituale dell’orecchino è stato visto come una sorta di rito di iniziazione. I marinai, invece, lo indossavano in primis poiché pensavano che forando l’orecchio avrebbero potuto vedere meglio e di conseguenza accaparrarsi il posto più ambito su una nave, quello in vedetta; in secondo luogo perché veniva visto come ricompensa da donare a coloro che avrebbero seppellito i loro corpi, qualora fossero morti in mare. Come i marinai, anche i pirati utilizzavano l’orecchino; per loro esso aveva un’utilità più che altro pratica: infatti serviva loro per poter “catturare la luce”, in modo tale da potere rifletterla e farsi riconoscere nei luoghi di scarsa visibilità, come per esempio sotto coperta.

Al giorno d’oggi l’orecchino è utilizzato da ambo i sessi prettamente come ornamento: nel mondo femminile è usato da persone di tutte le età principalmente come strumento di seduzione, in quello maschile invece viene indossato più che altro dagli adolescenti come abbellimento, per seguire una moda o per indicare l’appartenenza a un determinato gruppo sociale.

_________________
Un giorno il diavolo mi sussurrò all'orecchio: "Tu non sei abbastanza forte da affrontare la tempesta" Oggi ho sussurrato all'orecchio del diavolo: "Sono io la tempesta!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: 09 Mar 2015 21:07:44    Oggetto: Adv






Torna in cima
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 20 Lug 2016 19:36:09    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

nell'antichità gli orecchini, come molti altri gioieli erano molto usati pure dagli uomini.
L'usanza dell'orecchino maschile non è certamente una cosa "moderna" Mr. Green Mr. Green

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Tartarughina Curiosa

Sexy Turtle
Sexy Turtle


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 48
Registrato: 20/03/11 21:20
Messaggi: 20834
Tartarughina Curiosa is offline 

Località: Venezia
Interessi: lettura e ricamo
Impiego: Consigliere di Vendita



italy
MessaggioInviato: 20 Lug 2016 20:07:31    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

direi di no (vedi i marinai) come non è "moderno" che gli uomini portino i capelli lunghi
_________________
Un giorno il diavolo mi sussurrò all'orecchio: "Tu non sei abbastanza forte da affrontare la tempesta" Oggi ho sussurrato all'orecchio del diavolo: "Sono io la tempesta!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
lulù

pretty lulù
pretty lulù


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 70
Registrato: 14/11/10 18:05
Messaggi: 19211
lulù is offline 

Località: marche





italy
MessaggioInviato: 20 Lug 2016 22:41:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non è moderno ma se queste cose sono belle e sapute portare mi piacciono, però, non a tutti stanno bene.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Moda ed Accessori Moda Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008