Indice del forum

.

.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

febbraio 2018
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> 24 Ore Insieme -> Almanacco
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41068
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 03 Feb 2018 14:16:59    Oggetto:  febbraio 2018
Descrizione:
Rispondi citando

Questo mese non compariva nel calendario di Romolo, ma fu inserito solo in seguito da Numa Pompilio insieme a Gennaio. Il suo nome deriva dal latino februare, che significa "purificare" o "un rimedio agli errori" in onore del dio etrusco Februus e della Dea romana Febris.
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Adv



MessaggioInviato: 03 Feb 2018 14:16:59    Oggetto: Adv






Torna in cima
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41068
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 06 Feb 2018 16:38:33    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

6 febbraio 1952 (66 anni fa)

Inizia il regno di Elisabetta II



«God Save the Queen». A distanza di oltre un secolo il popolo inglese torna a intonare lo storico inno per la seconda volta, salutando la salita al trono di «Sua Altezza Reale» la Principessa Elisabetta di York. Dopo quella vittoriana, per il Regno Unito s'inaugura un'altra era storica destinata a durare più di qualsiasi altra.

Le condizioni fisiche di re Giorgio VI sono peggiorate da diversi mesi e a rappresentarlo in molti appuntamenti ufficiali è la primogenita Elizabeth Alexandra Mary, designata a succedere al padre dalla tenera età di dieci anni. All'inizio del 1952, la giovane rampolla, in compagnia del consorte Filippo, è impegnata in un viaggio istituzionale attraverso i paesi del Commonwealth per consolidare le relazioni con i membri dell'ex Impero britannico.

Durante la visita in Kenya, la mattina di mercoledì 6 febbraio arrivano da Londra notizie di estrema gravità. Il cuore del Re, prostrato dal tumore ai polmoni, non ha retto e un infarto lo ha stroncato definitivamente durante il sonno. In casi del genere non c'è molto tempo per dolersi della grave perdita, bisogna farsi immediatamente carico delle sorti del regno, che da questo momento sono nelle mani di una giovane donna. Le viene chiesto con quale nome intende indossare la corona e la scelta è repentina e ferma: conserverà il suo nome che è anche quello di sua madre.

Così, senza un'investitura ufficiale e lontana dalla madre patria, diviene «Sua Maestà Elisabetta II, per Grazia di Dio, Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e di Irlanda del Nord e dei suoi altri Reami e Territori, Capo del Commonwealth, Difensore della Fede». Lasciato in fretta il "Treetops hotel" (sito nelle vicinanze del Parco Nazionale di Aberdare e divenuto in seguito una meta turistica per l'eccezionale fatto storico), la Regina ritorna in patria per i funerali del padre, la sua prima uscita ufficiale.

Nei giorni seguenti, la coppia reale si trasferisce a Buckingham Palace, residenza ufficiale della corona inglese, cui però viene preferito il Castello di Windsor, considerato la propria casa. Per l'incoronazione in pompa magna bisogna attendere un anno e mezzo. Nel frattempo, lo scenario politico che l'accoglie è quello di un paese che vede cambiare il proprio prestigio internazionale a vantaggio delle due superpotenze Usa e Urss, rispetto alle quali grazie alla saggia guida di Winston Churchill l'Inghilterra si ritaglia un ruolo di sostenitore della distensione.

Elisabetta deve affrontare il tramonto dell'Impero britannico, segnato dalle rivolte in Kenya e Iran e soprattutto dalla crisi del Canale di Suez, che sancisce la rinuncia a ogni tentativo di imporre la propria sovranità. Seguono i decenni degli attentati terroristici in Irlanda e Scozia, attraversate da forti spinte autonomiste fino alla pace degli anni Novanta. Sotto di lei si avvicendano 12 primi ministri ma quelli che lasciano il segno sono tre: Churchill, Margaret Thatcher (che ammette di "detestare cordialmente") e Tony Blair.

Nonostante il carattere schivo, in parte mitigato dalla passione per abiti colorati e copricapo alquanto originali, la Sovrana si conquista nei decenni successivi l'affetto della gente. Un rapporto che subisce un serio ridimensionamento nel 1997, con la morte di Lady Diana, moglie del primogenito ed erede Carlo. E' il momento di minore popolarità, con l'opinione pubblica che vede nella sua reazione fredda alla tragica scomparsa, il chiaro segno dell'ostilità verso la nuora.

Ma Her Majesty, come sono soliti chiamarla i suoi sudditi, ha le spalle forti e supera anche questa fase, raggiungendo nel 2007 un primato storico: la più anziana sovrana britannica di tutti i tempi. Nel 2002 taglia il traguardo del mezzo secolo di regno, giurando in seguito di non avere alcuna intenzione di abdicare.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41068
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 09 Feb 2018 21:51:55    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

9 febbraio 1955 (63 anni fa)

Inaugurata la prima metropolitana italiana




Con una nazione intera in procinto di mettersi al volante di un'automobile, la Capitale sceglie la "via sotterranea", inaugurando l'era underground a livello nazionale. La prima metropolitana italiana vede la luce in un periodo di profonde trasformazioni e di rilancio economico.

L'Italia del 1955 è quella che va incontro al boom economico. Inizia adesso a delinearsi la società dei consumi, che trova i suoi status symbol nell'automobile, a cominciare dalle 600 e 500 della FIAT (prodotte rispettivamente dal '55 e dal '57), e nel televisore, grazie alle trasmissioni regolari della RAI cominciate l'anno precedente. Al cinema, tra gennaio e febbraio, danno il capolavoro di Elia Kazan Fronte del porto, con un memorabile Marlon Brando (premiato con l'Oscar per il migliore attore protagonista).

Anche a Roma si respira un clima di crescita e ottimismo per un evento destinato a mutare l'assetto urbanistico e sociale della città. Le Olimpiadi del 1960 si terranno qui, dopo aver battuto la concorrenza di Losanna. Si mette mano a un'ambiziosa progettazione di opere, dalla viabilità all'edilizia residenziale passando per i trasporti. Il primo importante traguardo è il completamento dei lavori della linea metropolitana tra l'EUR e la stazione Termini.

I lavori, in realtà, erano partiti nel 1938, in piena epoca fascista. Il progetto prevedeva la realizzazione di un servizio di collegamento ferroviario rapido tra la stazione centrale e il nuovo quartiere residenziale (in seguito denominato EUR), che avrebbe dovuto ospitare l'Esposizione Universale del 1942. La manifestazione era saltata per l'entrata in guerra dell'Italia, che aveva conseguentemente fermato i lavori della metro.

Ripresa nel 1948, l'opera è portata a termine sette anni dopo. L'inaugurazione viene fissata per mercoledì 9 febbraio. A presiedere la cerimonia del taglio del nastro è il presidente della Repubblica, Luigi Einaudi, affiancato dal primo cittadino Salvatore Rebecchini, l'artefice della cosiddetta "grande espansione" dell'Urbe. Viene effettuata una corsa inaugurale con l'illustre ospite, lungo il percorso Roma Termini-Eur, coperto in circa 14 minuti.

Il giorno successivo entra in funzione il servizio regolare e per i cittadini è un vantaggio non da poco attraversare la città in uno spazio di tempo così ristretto. Certo, nelle grandi città europee, come Londra, Parigi e Berlino, esiste una rete più estesa e i Romani vorrebbero mettersi al passo con gli altri. Innumerevoli ostacoli di natura burocratica, politica e tecnica (in primis i frequenti stop dovuti al rinvenimento di testimonianze archeologiche) finiscono però col ritardare l'avvio dei lavori di ampliamento.

La costruzione della seconda linea, tra Anagnina e quartiere Prati, ha inizio nel 1964, anno in cui viene aperto il primo tratto della Metropolitana di Milano che in meno di dieci anni compie il sorpasso, diventando la più estesa d'Italia. Tra intoppi e rallentamenti di varia natura, la seconda linea viene portata a termine nel 1980 e in questo momento si decide la denominazione dei due percorsi: la Linea A (di color arancione) copre il tratto da Anagnina a Ottaviano; la Linea B (blu) Termini-Laurentina.

Il 2006 è l'annus horribilis: un grave incidente tra due convogli causa la morte di una donna e il ferimento di 200 persone.

Ampliata con una seconda diramazione della Linea B, terminata nel 2012, la metro capitolina è attualmente la seconda più grande d'Italia per estensione, dopo quella milanese. In cantiere c'è il completamento, previsto per il 2023, della Linea C.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Tartarughina Curiosa

Sexy Turtle
Sexy Turtle


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 47
Registrato: 20/03/11 21:20
Messaggi: 20728
Tartarughina Curiosa is online now 

Località: Venezia
Interessi: lettura e ricamo
Impiego: Consigliere di Vendita



italy
MessaggioInviato: 11 Feb 2018 20:37:52    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Odio le metro perché stanno sotto terra, ma ametto la loro utiità: se non ci fossero sarebbe un casino
_________________
Un giorno il diavolo mi sussurrò all'orecchio: "Tu non sei abbastanza forte da affrontare la tempesta" Oggi ho sussurrato all'orecchio del diavolo: "Sono io la tempesta!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41068
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 17 Feb 2018 17:24:43    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

e se devi passare in una galleria come fai??
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41068
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 17 Feb 2018 17:28:40    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

17 febbraio 1978 (40 anni fa)

Nati in questo giorno
Kekko dei Modà





Voce possente ed estro creativo fanno di lui uno dei cantautori più dotati della scena italiana, in cui opera con la sua band di "romantici".

Nato a Milano da padre napoletano e madre calabrese, per l'anagrafe è Francesco Silvestre che fin da adolescente si diverte a scrivere canzoni, studiando nel frattempo pianoforte e musica classica. Il sogno è dar vita a un gruppo e lo realizza nel 2002, formando i Modà con il chitarrista Diego Arrigoni e il bassista Stefano Forcella.

I primi tre album passano inosservati, nonostante la partecipazione a "Sanremo Giovani 2005", con la canzone Riesci a innamorarmi. Il trionfo arriva nel 2011 con l'album Viva i romantici, che vende 300mila copie in Italia, spopolando con i singoli "La notte", "Sono già solo" e "Come un pittore".

Sul palco dell'Ariston ci risale tra i big nel 2012, arrivando secondo con Emma Marrone (con il brano Arriverà), e nel 2013, finendo terzo (con "Se si potesse non morire"). Ha all'attivo anche un'autobiografia, Come un pittore, in cui ripercorre i primi 10 anni della band.

Nel 2014 debutta come produttore discografico, lanciando l'album "Domani è un altro film (prima parte)" dei Dear Jack, mentre l'anno seguente cura la produzione e firma alcuni testi di "Splende", quarto album di Annalisa.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Tartarughina Curiosa

Sexy Turtle
Sexy Turtle


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 47
Registrato: 20/03/11 21:20
Messaggi: 20728
Tartarughina Curiosa is online now 

Località: Venezia
Interessi: lettura e ricamo
Impiego: Consigliere di Vendita



italy
MessaggioInviato: 17 Feb 2018 20:37:09    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Lilith ha scritto:
e se devi passare in una galleria come fai??


L'ultima volta che sono andata a Roma in treno, si sono fermati per mia disgrazia sotto la galleria di Bologna, ho chiamato mamma per tenermi compagnia....

_________________
Un giorno il diavolo mi sussurrò all'orecchio: "Tu non sei abbastanza forte da affrontare la tempesta" Oggi ho sussurrato all'orecchio del diavolo: "Sono io la tempesta!"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> 24 Ore Insieme -> Almanacco Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008