Indice del forum

.

.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

I Fiori di Bach
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le Medicine Alternative e non solo...
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 25 Ott 2011 19:08:19    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Fiori per lo Sconforto




Larch (Larix decidua), la fiducia in se stessi - Per il complesso di inferiorità. Per la paura di essere inadeguati. Per il continuo paragone con gli altri, convincendosi che siano e che facciano meglio. Per la paura del fallimento, anche non motivata. Per la paura dell'altro sesso, ritenendo di non avere alcun fascino. Per la paura di esporsi e di rischiare.

Pine (Pinus sylvestris), il perdono - Per il complesso di colpa. Per l'eccessiva autocritica trovandosi sempre sbagliati e insufficienti. Per la sensazione che le proprie colpe siano irrimediabili. Per l'incapacità di perdonarsi anche piccole cose. Per la sensazione di essere colpevoli anche degli errori altrui. Per l'eccessiva severità nei propri confronti. Per la ricerca dell'espiazione, fino al masochismo.

Elm (Ulmus Procera), la responsabilità - Per le crisi passeggere di scoraggiamento date da eccesso di responsabilità. Per la difficoltà a declinare le eccessive responsabilità ritenendo piuttosto di essere inadeguati al proprio compito e di aver sbagliato indirizzo nella vita.

Sweet Chestnut (Castanea sativa)
, il sollievo - Per il dolore profondo che segue la perdita di importanti illusioni o comunque punti di riferimento. Per la sensazione di essere in un vicolo cieco da cui non si uscirà. Per la sensazione che qualcosa dentro di sé sia irrimediabilmente morto. Per la sensazione di essere abbandonati da Dio e dagli uomini. Dopo le relazioni distruttive.

Star of Bethlehem (Ornithogallum umbellatum), il conforto spirituale - Per ogni tipo di trauma, antico e recente, e per le sue conseguenze. Per il progressivo irrigidimento e ritiro dalla vita. Per il senso di profonda malinconia. Per i sogni in cui ricorrono gli eventi traumatici.

Willow (Salix vitellina)
, il rapporto con il destino - Per il rancore e l'amarezza che seguono i fallimenti, addebitandone sempre le cause agli altri. Per la difficoltà a esternare direttamente la propria rabbia, che si trasforma in rancore. Per la sensazione di essere colpiti ingiustamente da una cattiva stella e di subire ingiustizie. Per liberarsi, specie nella terza età, dell'amarezza per quanto si è realmente subito nella vita.

Oak (Quercus robur)
, la perseveranza - Per l'ostinazione nella lotta anche quando tutto è perduto, per l'incapacità di accettare una sconfitta e di ritirarsi. Per la tendenza a sobbarcarsi anche i pesi degli altri pur di lottare. Per sostenere contro ostacoli ripetuti. Per sostenere quando si devono affrontare cure lunghe e complesse, di cui si è saturi.

Crab Apple (Malus pumilia)
, l'ordine e la purezza - Per la paura della malattia e del contagio. Per la ricerca troppo idealizzata di una purezza che non può esistere. Per la sensazione che la sessualità sia qualcosa di sporco. Per l'avversione ai bisogni e alle secrezioni del corpo, proprio e altrui. Per l'eccesso di ordine e di pulizia. Per depurare l'organismo da ogni tipo di tossina. Per tutti i problemi dermatologici.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Adv



MessaggioInviato: 25 Ott 2011 19:08:19    Oggetto: Adv






Torna in cima
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 25 Ott 2011 19:10:35    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Fiori per il Dominio sulla Vita degli Altri




Chicory (Chicorium intybus), l'altruismo - Per il bisogno di essere al centro dell'attenzione nella famiglia, nelle relazioni affettive e con gli amici. Per il desiderio di dirigere la vita degli altri, con continue intrusioni e iniziative per essere ammirati. Per la manipolazione per ottenere amore. Per i ricatti morali. Per la tendenza a prodigarsi per gi altri per indebitarli e poi pretendere di più. Per le continue lamentele sulla pretesa ingratitudine degli altri. Per l'autocommiserazione. Per l'isteria.

Vervain (Verbena officinalis)
, l'entusiasmo - Per il desiderio che tutti condividano le proprie idee, in genere sociali, con la convinzione che solo le proprie siano giuste. Per il fanatismo e il proselitismo, anche invadenti e prepotenti. Per la tensione mentale data da eccesso di entusiasmo nelle proprie idee.

Vine (Vitis vinifera)
, l'autorità - Per la rincorsa fredda, e spesso spietata, del successo. Per il desiderio e il piacere di dominare la vita degli altri, anche fino ad annullarli. Per il cinismo e l'insensibilità verso chi è diverso. Per l'opportunismo. Per il sadismo. Per gli eccessi di collera. Per la tendenza a trovare sciocchi i sentimenti e le cose dello spirito.

Beech (Fagus sylvatica), la tolleranza - Per l'eccesso di spirito critico che demolisce senza sensibilità il mondo degli altri. Per la superbia. Per l'intolleranza. Per l'incapacità di perdonare e di passare sopra gi errori e i difetti degli altri. Per il bisogno dispotico di correggere tutto e tutti. Per gli eccessi di collera per futili motivi.

Rock Water (Aqua petra)
, la capacità di adattamento - Per la pretesa di raggiungere in terra la santità e la perfezione. Per il desiderio di essere migliori degli altri e di esserne presi come esempio. Per l'inflessibilità con cui si costringe ad allenamenti e a diete restrittive se stessi e le persone care. Per l'eccessiva attenzione alla propria forma. Per la difficoltà a sacrificare qualche aspetto della propria tabella di marcia, anche occasionalmente, per il benessere degli altri.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 25 Ott 2011 19:13:54    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

I Fiori di Bach - Le 7 categorie e i 38 rimedi principali


Le 38 essenze principali sono state suddivise dal Dr. Bach in 7 categorie, più un rimedio di emergenza, sulla base delle proprietà curative:
1) Per chi ha paura;
2) Per chi è indeciso;
3) Per chi ha perso ogni interesse;
4) Per chi si sente solo;
5) Per chi si sente succube di altre persone o di influenze esterne;
6) Per chi ha perso la speranza;
7) Per chi non riesce a dedicare attenzioni al proprio fisico;
Rimedio di emergenza


Nella seguente tabella riassuntiva le 38 essenze principali che potrete utilizzare sulla base della corrispondenza a una delle sopracitate categorie con lo stato negativo che volete curare.


Nome essenza

in inglese e in italiano
Stato da curare
Categoria di riferimento

Agrimony (Agrimonia) Tensioni, stati ansiosi
5

Aspen (Pioppo) Angosce, pene d’amore
1

Beech (Faggio) Eccessiva rigidità, arroganza
7

Centaury (Centaurea Minore)
Mancanza di volontà e di personalità
5

Cerato (Piombaggine) Sfiducia nei propri mezzi
2

Cherry Plum (Mirabolano) Mancanza di autocontrollo
1

Chestnut Bud (Gemma di Ippocastano)
Scarsa concentrazione
3

Chicory (Cicoria) Tendenza ad autocommiserarsi
7

Clematis (Vitalba) Mancanza di idee e di creatività
3

Crab Apple (Melo selvatico) Rifiuto del proprio aspetto fisico
6

Elm (Olmo Inglese) Inconcludenza, mancanza di fiducia
6

Gentian (Genzianella) Insicurezza, pessimismo
2

Gorse (Ginestrone) Incapacità di affrontare le situazioni
2

Heather (Erika) Solitudine, incomunicabilità
4

Holly (Agrifoglio) Gelosia e stati collerici
5

Honeysuckle (Caprifoglio) Nostalgia del passato
3

Hornbeam (Carpino) Rifiuto della routine quotidiana
2

Impatiens (Non mi toccare) Impazienza, eccessiva frenesia
4

Larch (Larice) Paura di sbagliare, insicurezza
6

Mimulus (Mimolo) Timidezza, mancanza di coraggio
1

Mustard (Senape) Depressione, malinconia
3

Oak (Quercia) Intransigenza
6

Olive (Olivo) Stanchezza fisica e mentale
3

Pine (Pino) Senso di inadeguatezza
6

Red Chestnut (Castagno Rosso) Mancanza di autonomia
1

Rock Rose (Eliantemo) Attacchi di panico, tensioni nervose
1

Scleranthus (Scleranto) Incapacità di prendere decisioni
2

Star of Bethlem (Stella di Betlemme) Eventi traumatici, shock
6

Sweet Chestnut (Castagno Dolce) Infelicità
6

Vervain (Verbena) Tensioni emotive
7

Vine (Vite) Ambizioni smisurate
7

Walnut (Noce) Incapacità di accettare i cambiamenti
5

Water Violet (Violetta d’acqua) Scontrosità
4

White Chestnut (Castagno bianco) Confusione mentale
3

Wild Oat (Forasacco) Scarsa fiducia nei propri mezzi
2

Wild Rose (Rosa Canina) Demotivazione
3

Willow (Salice Giallo) Risentimento verso qualcuno
6

Rock Water (Acqua di sorgente) Rifiuto della propria situazione
8


_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 29 Ott 2011 17:35:49    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ASCOLTO LA MIA ANIMA
GUARISCO IL MIO CORPO




Alla ricerca del benessere perduto.

Equilibrio e salute con la medicina naturale




All'alba del nuovo millennio le grandi scoperte scentifiche e tecnologichedanno alla nostra vita la possibilità di essere molto migliore di quella dei nostri genitori e nonni. Eppure, nonostante il progresso, viviamo peggio, vittime di un sottile disagio che ci consuma dall'interno.
Il mondo in cui viviamo cambia, giorno dopo giorno, a una velocità mai giunta prima, e la nostra mente ha difficoltà a tenere il passo, abituata ai ritmi lenti dell'evoluzione naturale. Facciamo fatica, ma non possiamo avere cedimenti, non possiamo sbandare e nemmeno rallentare.I giornali, la televisione e la pubblicità ci spingono ad essere sempre in forma, belli e vincenti; siamo in tanti a sentirci in difficoltà, ma andiamo avanti lo stesso, facendo finta di nulla.... e intanto quel sottile disagio, quel sussurro che dice "fermati" resta sullo sfondo, ignorato, negato.Libero di crescere e trasformarsi in urlo.Insonnia, mal di testa, dolori articolari, scompensi cardiaci,gastriti, paure immprovvise, depressioni, esplosione di emozioni non più controllabili: aumentano i "malesseri dell'anima", perchè viviamo emarginando dentro noi tutti i sentimenti che ci rendono massimamente umani: perchè costringiamo il nostro corpo a ritmi devastanti, diete e ginnastiche disumane per aderire a degli ideali irraggiungibili..... e ci dimentichiamo di quello che è veramente importante: il rispetto dei nostri sentimenti e delle nostre emozioni.Tutto questo ha un costo.Quelle parti di noi che tentiamo di cancellare ci ricordano la loro esistenza attraverso sintomi, fisici o psichici, che sono un campanello d'allarme, un segnale che ci dice:"Basta" non puoi andare avanti cosi"!
Per la maggior parte della gente, la risposta più comune di fronte a questi malesseri, è cercare una bacchetta magica, una pozione pericolosa che risolva tutto, senza impegnarci nella faticosa ricerca interiore delle vere cause del disagio.
Pensiamo che la medicina deve risolvere i nostri problemi con il semplice gesto di ingoiare una pillola, curiamo così il sintomo dimenticando la persona che c'è dietro:ci dimentichiamo di noi stessi, pensando che stare bene significa "funzionare bene", "essere efficienti".
Il rischio è quello del "sepolcro imbiancato": corpi bellissimi ed apparentemente in perfetta forma, ma che perdono il contatto con il proprio intero.Attenti osservatori hanno gia lanciato l'allarme:"terapie cosmetiche,cosi le chiamano; medicine usate come un rossetto o un fondotinta, per apparire sani, per coprire i sintomi, per far finta che tutto vada bene.Così, di fronte ad un mal di testa o ad un mal di stomaco, eliminiamo il dolore, e non ci rendiamo conto che quel dolore era un messaggio.... ed il sintomo, zittito, dovrà trovare un altro modo più "rumoroso," x farsi ascoltare.I sintomi, si eliminano risalendo alle loro cause interne ricostruendo l'intima armonia che è l'unica strada per giungere al vero benessere.
Ma, non aspettatevi miracoli, non si sta seduti ad attendere che la guarigione giunga da sola! Non è questo lo spirito di una medicina che si prende cura del corpo e dell'anima visti come indissolubilmente legati.
Utilizzare la floriterapia significa entrare in un processo dinamico, imparare a chiedersi cosa realmente non funziona nella nostra vita. Cercare il fiore che ci guarisce sinifica anche guardarsi dentro, conoscere noi stessi.Tutto ciò può apparire difficile, ma è l'unica vera via. Dopo si vive meglio, più sereni veramente sani.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 29 Ott 2011 17:37:15    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

CHE COS'è LA GUARIGIONE




Guarire significa diventare consapevoli.Significa allargare le proprie aspettative,smettere di guardare indietro, rimanendo intrappolati nel passato,e vivere nel presente, tenendoci di riserva un sogno per il futuro.
Cambiare l'immagine di noi stessi è il nostro vero compito.
Nel corso della nostra vita, abbiamo la possibilità di "morire" e "rinascere" tante volte.E tutto ciò che non è stato "lavorato" in una vita, passa in quella successiva,e poi nell'altra ancora, finchè non possiamo più essere sordi a quella parte di noi che grida con sempre maggior insistenza, reclamando di essere ascoltata,di essere nutrita.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 29 Ott 2011 17:37:55    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

IL POTERE RIEQUILIBRATORE DEI FIORI



Bach cerco nei fiori il fattore di riequilibrio che consentisse alle persone di cambiare lentamente il proprio modo di pensare e di sentire.
Probabilmente fu spinto dall'intuito "la piccola voce dentro" di cui parla nei suoi libri, a sperimentare il potere terapeutico di alcuni fiori su altretanti pazienti " difficili", che non riusciva a guarire con metodi tradizionali. Alla luce della medicina, diventa sempre più chiaro che si può intervenire su disturbi della psiche e del corpo, attraverso strutture energetiche che hanno una frequenza più alta di quella del corpo umano: i fiori, ma anche i colori,i suoni, i cristalli.
Come possa un fiore intervenire sull'equilibrio energetico di un organismo umano, e modificarlo, è tutt'ora materia di ricerca. Si pensa che i fiori abbiano una vibrazione più alta, "un'ottava più su dicono alcuni studiosi, dell'insieme psicofisico che chiamano uomo, e pare che possano funzionare come diapason, cioè permettere ad un campo energetico disturbato di accordarsi su una vibrqazione armonica superiore.
Questo scambio di vibrazioni avviene attraverso l'acqua, il veicolo al quale il fiore, durante il procedimento di preparazione dell'essenza, cede la sua "impronta energetica". A sua volta il paziente, prendendo le gocce ad intervalli regolari, introduce nell'organismo una vibrazione molto sottile, ma molto efficace, che entra in sintonia con la sua vibrazione distorta, la riequilibra e la riassesta su un livello piu alto.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 29 Ott 2011 17:39:08    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

LA MALATTIA COME STIMOLO DI CAMBIAMENTO




Nessuna malattia ci colpisce a caso.Si manifesta perchè, in qualche modo, non siamo in armonia con noi stessi, con ciò che facciamo, con gli altri.
Per questo non esige farmaci e cure, ma sopratutto un cambiamento.Per esempio una banale influenza ci costringe a metterci a letto, a prendere tempo per noi, a pensare;una caviglia slogata ci fa interrompere la nostra corsa quotidiana; il modo in cui ci alimentiamo, le tensioni alle quali siamo sottoposti, l'insoddisfazione a cui non diamo voce, ma che dentro di noi scava cunicoli profondi.
Tutto questo non può che farci riflettere. Se una parte di noi ci fa ammalare per indurci a cambiare, forse non è la soluzione migliore tagliare un sintomo con l'accetta, eliminarlo con un intervento chirurgico,o con una cura drastica che toglie il dolore, ma abbassa le difese dell'organismo.
Già Bach nei primi decenni del nostro secolo aveva notato che" un paziente guarisce da una malattia, ma poi si riammala per tutta la vita". Come se la malattia fosse un fuoco dentro di noi, simile ad un vulcano mai spento che di tanto in tanto erompe.La sofferenza interiore non può essere ignorata per molto tempo,e più alungo viene tenuta nascosta,più si manifesterà in forma clamorosa.
E' opportuno, allora, prestare attenzione ai primi sintomi. Un dolore mestruale non parlerà forse di una femminilità mal vissuta, schiacciata, ingnorata,e che una volta al mese torna a farsi viva con prepotenza?Quella stanchezza strisciante ed immotivata,non sarà l'espressione di una distanza profonda tra quello che si è e quello che si fa? E il senso di vuoto, di solitudine, che opprime sempre un numero maggiore di persone, non vorrà forse dire che siamo sempre più "vuoti di noi stessi"?
Crediamo di cercare l'anima gemella e non ci rendiamo conto che stiamo cercando la nostra anima, trascurata nella fretta quotidiana e tacitata da mille preoccupazioni.
Ma quanto più il vuoto si riempie di oggetti, di impegni e di persone, tanto piu tempo di noi si allarga, diventa una voragine,ingoia la nostra energia e il nostro entusiasmo.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 29 Ott 2011 17:40:07    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

IL BISOGNO DI ASCOLTO




Spesso il sintomo è un pretesto:permette ad un essere umano di andare da un'altra persona per essere ascoltato. L'ascolto è un bene che scarseggia nella nostra società.
Chi si rivolge alla medicina alternativa, non lo fa solo perchè "ha provato di tutto", o perchè sa che i preparati naturali hanno meno effetti collaterali di quelli chimici, ma per essere preso in carico come essere umano.
Quello che cerca, in realtà, è un modello di vita più coerente, dove ciò che si è, cio che si fa è come si appare, non siamo tanto lontani, perchè è in questa distanza che si allarga il baratro della malattia.
Nell'Ottocento, epoca in cui si esaltava il pensiero razionale nacquero la psicoanalisi e l'etnologia. Queste scenze rappresentano l'esigenza dell'uomo di ricercare e ritrovare, nel proprio intimo, l'anima perduta nella concezione meccanicista di quel secolo. Da allora, "la domanda di anima" è cresciuta. Ed è cresciuta anche l'offerta: si va dalle innumerevoli proproste di terapia per la psiche, alla ginnastiche dolci, ai workshop di vario tipo,in cui la promessa, della spiritualita, è sempre malintesa.Ma agire all'estremo per rimettere a posto qualche cosa dentro di noi può funzionare solo in parte.
"Dov'è la mia anima?"chide un discepolo al maestro zen. "Dall'altra parte del mondo."risponde il maestro.
Per trovare se stessi, bisogna fare il "giro" di se stessi, cercarsi dentro e non fuori.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 29 Ott 2011 17:42:11    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

FIORI COME CATALIZZATORI DI CONSAPEVOLEZZA



La floriterapia può essere un valido aiuto del proprio mondo interiore.Un fiore è catalizzatore di consapevolezza, non elimina un sintomo ma lo riequilibra, armonizzando l'intera personalità.
Se un direttore d'orchestra sente uno strumento che suona male, non allontana il musicista dal gruppo,ma cerca di accordare la sua musica con quella degli altri.
Ognuno di noi canta la sua canzone, e se c'è una parte di noi stonata,possiamo aiutarla con tutte le altre, magari provando tante volte, lavorando un po, soffrendo un po,ma diventando sempre più coscenti che la musica c'è, ed è quella che dobbiamo cercare.


tutti gli argomenti sono presi da uno dei libri lasciati da Bach sulle sue ricerche ed i suoi pensieri

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 29 Ott 2011 17:43:41    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

LA NOIA




La noia non ha a che vedere con la realtà, non dipende dal nostro lavoro ne dalla nostra vita famigliare e nemmeno dalla salute. E' una questione interiore. C'è che è costretto a vivere su una sedia a rotelle, ma trova il modo di riempire ogni attimo della giornata,e chi invece si annoia qualsiasi cosa faccia. Più che un problema, la noia, è una dimensione esistenziale.


LA PAURA







"Non aver paqura della paura"diceva una bella canzone di John Lennon. La paura è un istinto sano, perchè ci avverte del pericolo. Ma se invece di svolgere questa funzione di difesa, diventa una gabbia,allora è meglio andare a scoprire che cosa il nostro incoscio sta cercando di dirci attraverso il linguaggio della paura. Molto spesso questo sentimento non è che una costruzione mentale: è come una porta chiusa dietro la quale immaginiamo si nasconda chissà che cosa. Poi finalmente un giorno l'apriamo, e ci rendiamo conto che dietro non c'è niente. La paura è una stanza vuota.


LA SOLITUDINE




Spesso il vissuto di solitudine non legato tanto alla mancanza di persone intorno a noi, ma,paradossalmente alla loro presenza. La solutidine, quindi, non dipende dall'assenza dell'altro,ma da una difficoltà di sentirlo vicino: come se dentro di noi ci fosse un vuoto che tiene tutto ai margini, dall'altra parte del mondo rispetto a noi. C'è però, anche la possibilità che la solitudine non sia solo la dimensione del vuoto, ma anche lo spazio della pienezza:non si è mai davvero soli se si è in compagnia di se stessi e del proprio mondo interno. Nondimeno ci sono momenti della vita in cui al vuoto-pieno si sostituisce il vuoto-vuoto. E' il vuoto della crisi, della lunga notte dell'anima, quando ci accorgiamo che la nostra vita non ci va più bene, che noi stessi non ci andiamo più bene. Accettare questo vuoto significa dare spazio alla possibilità, alla crescita. al cambiamento

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 02 Nov 2011 14:33:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

A CHI RIVOLGERSI




Procurarsi i fiori di Bach è ormai relativamente facile, vista l'attuale grande diffusione delle terapie naturali.

Potete rivolgervi alle farmacie omeopatiche e trovarli anche in molte erboristerie. Non è neccessario presentare una ricetta medica; il prezzo è decisamente contenuto.

I rimedi si possono acquistare sia allo stato puro "tintura madre", che gia diluiti.

Farmacie omeopatiche ed erboristerie sono generalmente in grado di fornire nomi e indirizzi di terapeuti, medici e non, e di centri specializzati in grado di aiutarvi nella scelta e seguire la cura.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 02 Nov 2011 14:34:08    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ANSIA E ANGOSCIA



L'ansia e l'angoscia sono due stati d'anima correlati. L'ansia è sempre collegata a qualche cosa: a un problema, a un'aspettativa, a una paura. L'angoscia è il distillato dell'ansia, o come diceva il filosofo M. Heidegger, "l'angoscia è la paura del nulla."

Fiori di Bach consigliati: Agrimony, Aspen, Cerato,Hornbeam, Red Chestnut, Rock Rose.

Fiori australiani consigliati:Brown Boronia, Happy Wanderer,Snake Bush, Purple Flag Flower.

Fiori californiani consigliati: Chrysanthemum, Filaree, Golden Yarrow, Goldenrod, Nicotiana, Pink Monkeyflower, Pretty Face, Trumpet Vine.

Fiori francesi consigliati: Heliantheme, Pissenlit.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 02 Nov 2011 14:34:57    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

LA REGOLA DI BACH



La regola di base per l'assunzione delle essenze e quella codificata da Bach:
4 gocce 4 volte al giorno do regola lontano dai pasti e ad intervalli regolari.
E' impportante che le gocce siano prese appena svegli ( dopo un quarto d'ora si può fare colazione) e immediatamente prima di andare a letto.
Sebbena la menta ed altre erbe dal sapore forte non risultino antagoniste dei fiori ( come succede per i rimedi omeopatici) e sempre meglio assumere le gocce almeno un quarto d'ora dopo aver lavato i denti.
Questa perchè l'assimilazione più rapida del messaggio terapeutico delle essenze avviene attraverso il canale sublinguale.
Le gocce andrebbero infatti poste sotto la lingua con l'aiuto di una pippetta contagocce e trattenute per qualche secondo.
Si possono prendere anche i rimedi diluiti in acqua: sempre 4 gocce in mezzo bicchiere: l'acqua va sorseggiata lentamente.
Le gocce possono essere diluite anche in altri liquidi: latte ( utile specialmente per i neonati e i bambini piccoli), thè, succo di frutta, tisane.
Questa regola vale per i fiori di bach, per i fiori francesi, californiani e alaskani.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 02 Nov 2011 14:36:48    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

RICERCHE INTERESSANTI CORRELATE AI FIORI DI BACH


Al di là dei miglioramenti clinici evidenti e quotidiani, molti studi cercano comunque di capire cosa succede oggettivamente a livello energetico. Un modo interessante per farlo è dato certamente dal metodo Kirlian, foto ad alta frequenza che mostra l’irradiazione bioenergetica degli organismi viventi.
Molto usata in pranoterapia, nello studio dell’aura e in alcune metodiche diagnostiche, si va ora via via perfezionando fino ad arrivare alle pellicole a colore. E’ la così detta metodica in Color Plate che è già stata utilizzata per lo studio dell’emanazione dei prodotti omeopatici e viene ora applicata ai rimedi floriterapici (vedi ad es.le ricerche di Storl e Scheffer). Le foto ottenute sono più stabili e riproducibili oggettivamente, apparendo sotto forma di immagine a forma di mandala. La cosa più interessante, osservando con questa tecnica il siero ematico di un paziente trattato con i fiori di Bach, è vedere le modificazioni nella qualità di emanazione. I risultati clinici migliori si associano di solito ad immagini in Color Plate più ordinate, più irradianti, più trasparenti, con raggi più diritti e con emanazione più lunga nel tempo.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 02 Nov 2011 14:37:31    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

PREPARAZIONE DEI FIORI DI BACH




Secondo un concetto molto caro alla medicina vibrazionale, l’uomo è un microcosmo inserito in un macrocosmo che gli assomiglia e che conserva in sè le stesse leggi e le stesse energie. Se il terapeuta riesce a trovare nella natura (in un rimedio, in una pianta, in un fiore…) la vibrazione giusta, che assomiglia a quella disturbata del paziente in quel momento, esse si incontreranno per riconoscersi e armonizzarsi. E’ un meccanismo di similitudine vibrazionale a cui si rifanno molte tecniche terapeutiche naturali, come la cromoterapia, l’omeopatia, ecc.. Rispetto agli altri rimedi che lavorano su livelli energetici più vicini al corpo fisico (strato eterico), la floriterapia esercita un effetto molto più sottile e complesso (strato astrale). Con i rimedi che contengono invece principi attivi a livello biochimico, come i farmaci, i fitocomplessi o le tinture madri, l’azione terapeutica avviene invece a livello fisico.
La differenza tra di loro sarà ovviamente la potenza ed il metodo di preparazione. Se isoliamo l’acido acetilsalicilico dal salice otteniamo l’aspirina, farmaco antipiretico e antidolorifico di una certa potenza. Con l’estratto alcolico di tutta la pianta otteniamo invece un fitocomplesso dagli effetti simili, meno potenti ma anche meno tossici!
Questo perché la saggezza della natura, difficilmente sostituibile da un processo di laboratorio, ha fatto si che quelle sostanze fossero presenti insieme nella pianta per sinergizzarsi e bilanciarsi a vicenda. In ogni caso la consapevolezza di tutti i meccanismi d’azione potrà permetterci l’uso di varie tecniche che lavorano su livelli differenti, senza mai provocare interferenze negative (ovviamente sempre a discrezione del terapeuta). Ad esempio un fitopreparato potrà alleviare un sintomo molto fastidioso per il paziente, in attesa che i fiori di Bach possano agire più profondamente sui conflitti che determinano la stessa malattia. Vorrei ricordarvi il posto speciale che occupano i gemmoderivati i quali, avendo un diluizione in prima decimale sono considerati in posizione boderline tra livello fisico ed energetico. Anche gli oli essenziali, che contengono sicuramente molti principi chimici attivi, presentano anche effetti psicologici molto interessanti: è la così detta aromaterapia sottile. Anzi delle ricerche recenti hanno riportato delle vere e proprie correlazioni tra i fiori di Bach ed alcuni oli sesnziali (D. Kraemer).

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le Medicine Alternative e non solo... Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008