Indice del forum

.

.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Bacche di Goji
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le Medicine Alternative e non solo...
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 01 Nov 2013 13:15:20    Oggetto:  Bacche di Goji
Descrizione:
Rispondi citando

La bacca di Goji è considerata tra i numero uno degli alicamenti per il suo notevole spettro di sostanze nutritive in termini di quantità e composizione. Frutti il cui colore può assumere le tonalità che vanno dal rosso corallo al rosso brillante, le bacche di Goji sono dei veri Prodigi della Terra, raccolte nella Mongolia interna. Si presentano al palato con una consistenza delicata, dal sapore dolce molto particolare. Le bacche di Goji sono frutti con biodisponibilità organica immediata perché facilmente riconosciute dal nostro organismo, che riesce così a scomporle in modo semplice e rapido.

Le popolazioni orientali, della Cina del Nord e soprattutto della Mongolia Interna, grazie al loro stile di vita e alle loro abitudini alimentari sono tra le più longeve del mondo e meno soggette alle cosiddette malattie del benessere. Ma da dove traggono questo elisir di salute e vitalità? La loro dieta quotidiana è arricchita delle bacche di Goji! Fra tutti i frutti della terra le bacche di Goji rappresentano un vero prodigio, uno tra i più potenti anti-invecchiamento/anti-ossidante.


La pianta di Goji

Il Lycium Barbarum appartiene alla famiglia delle solanacee, ed è un arbusto perenne deciduo di crescita rapida e può raggiungere un’altezza compresa tra i 2 e i 4 metri. Il suo habitat naturale si trova nelle zone dell’altopiano della Mongolia interna a 1.500 m di altitudine. I frutti, quando maturi, hanno una colorazione che va dal rosso corallo al rosso brillante e al loro interno sono contenuti dai 20 ai 50 minuscoli semi.
Le bacche si raccolgono nel periodo balsamico tra luglio e ottobre e sono molto delicate, tanto che durante il raccolto non devono essere toccate direttamente con le mani per evitare che a pianta fresca si ossidino. Il sapore è molto particolare, dolce e delicato


Oggi molte varietà di bacche si sono diffuse e crescono in tutto il mondo, ma la regione più importante per la coltivazione del Goji è l’altopiano della Mongolia Interna, nella parte settentrionale della Cina in zone incontaminate.


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Adv



MessaggioInviato: 01 Nov 2013 13:15:20    Oggetto: Adv






Torna in cima
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 01 Nov 2013 13:24:02    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Gli effetti benefici del Goji, il frutto della vita tibetano!


Le bacche di Goji, note anche come “frutti della longevità” o “frutti della vita”, sono coltivate nelle valli Himalayane, del Tibet, della Cina del Nord e della Mongolia, e sono conosciute nel mondo per le loro straordinarie qualità nutritive. Le bacche di Goji, particolarmente ricche di antiossidanti naturali, vitamine e sali minerali, polisaccaridi, carotenoidi e flavonoidi, sono un alimento eccezionale per il benessere dell’organismo.


Un sostegno per le difese immunitarie



Il Goji contiene particolari polisaccaridi (LBP), non presenti in nessun altro vegetale del pianeta, che costituiscono una preziosissima fonte di zuccheri essenziali a sostegno della funzionalità immunitaria dell’organismo. Studi scientifici dimostrano che le bacche di Goji hanno l’effettiva capacità di rinvigorire il nostro sistema immunitario e rafforzarne le difese.


Un’alleato contro il tempo

Le bacche di Goji, coltivate da millenni in Oriente, sono ora apprezzate nel mondo per il loro elevato potere antiossidante anti-age. Particolarmente ricche di vitamine ed altre particolari molecole antiossidanti, contrastano l’azione dei radicali liberi, i principali responsabili nel processo d’invecchiamento dei tessuti.


Una vista da falco!

Vuoi preservare la tua vista nel tempo? Le bacche di Goji contengono carotenoidi quali betacarotene, zeaxantina, luteina, licopene. Questi elementi nutrizionali, oltre ad avere capacità antiossidante, sono preziosi per sostenere le funzionalità visive.


Glicemia sotto controllo


Problemi di glicemia alta? Nonostante la loro elevata capacità nutrizionale, le bacche di Goji presentano un bassissimo indice glicemico (IG del Goji: 2Cool, e presentano particolari principi nutritivi tali da favorire l’equilibrio della glicemia.


Effetti benefici sul testosterone



Grazie allo Zinco ed alla presenza di altri principi nutritivi, è dimostrato che le bacche di Goji favoriscono il mantenimento di buoni livelli di testosterone, un importante ormone implicato nelle funzioni sessuali.


Controllo del peso


In virtù del loro basso indice glicemico e della loro elevata capacità saziante, le bacche di Goji sono consigliate nelle diete volte alla perdita di peso. Dettaglio da non sottovalutare, il frutto Goji è anche ricco di antocianine, conosciute per la loro capacità di contrastare l’accumulo di grasso corporeo.


Fai il pieno Benessere!


Tanti principi concentrati in un frutto piccolissimo: è davvero notevole l’apporto nutrizionale di questo frutto orientale, sia in termini quantitativi che qualitativi. Le bacche di Goji contengono infatti Vitamina A e C, vitamine del gruppo B, importanti sali minerali, steroli e acidi grassi vegetali, speciali polisaccaridi unici, carotenoidi e flavonoidi. Trattasi di elementi nutrizionali preziosissimi per il mantenimento dello stato di benessere dell’organismo.


Più Energia!



Le bacche di Goji, in virtù dei loro principi nutrizionali che favoriscono la capacità di sfruttamento dei nutrienti assunti mediante l’alimentazione, donano più energia e vitalità all’intero organismo!


_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 01 Nov 2013 13:41:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Che cosa sono le Bacche di Goji?

La bacca di goji è anche chiamata wolfberry, che in italiano potremmo tradurre “bacca del cacciatore”.

E’ un frutto di colore arancio misto a rosso e la sua provenienza è orientale. Si tratta, infatti, di una pianta nativa della Cina, dove gli abitanti consumano questa bacca da generazioni nella convinzione che preservi la salute e garantisca una vita lunga.

A parte questa generalizzazione, se ne suggeriva il consumo soprattutto a quei soggetti che sembravano soffrire di diabete, pressione alta, febbre, diminuzione della vista correlata all’età, etc.

Le bacche del Goji sono i frutti di due specie particolari di piante decidue che appartengono alla famiglia delle Solanacee: Lycium barbarum e Lycium chinense.

E’ piuttosto comune trovarle in regioni dal clima temperato e nelle regioni subtropicali. Oltre alla Cina, Himalaya, Tibet e Mongolia possono vantarne una coltura diffusa.

Se consumate con moderazione non apportano nessun effetto secondario serio, almeno stando alle ricerche sin qui condotte.

Ma le cose cambiano qualora se ne facesse un uso eccessivo.

Le bacche di goji vengono tradizionalmente consumate crude. Ma ci sono anche di preparati cotti o essiccati al sole (proprio come i fichi o l’uva passa). Il più delle volte vengono aggiunti a tisane o succhi o vini.



Composizione chimica delle bacche di goji


Gli studi condotti sulle bacche di goji hanno permesso di isolare carotenoidi come il betacarotene, la luteina, il licopene, la zeaxantina, la zeaxantina dipalmitato, polisaccaridi (presenti specialmente nella polpa di cui compongono da soli circa il 30%), le vitamine (C ed E), acidi grassi, betaina (permette la ritenzione idrica nelle cellule, proteggendole dagli effetti della disidratazione, leggasi >> migliore tonicità ed elasticità della pelle) e peptidoglicani.

Le bacche contengono quantità ottimali di calcio, potassio, ferro, zinco e selenio e di riboflavina. Possiedono inoltre un 14% di proteine, un 8% di fibre ed un 20% (totale) di carboidrati.

La composizione aromatica, invece, è fortemente influenzata da sostanze volatili quali: steroidi, glicolipidi (è inclusa la presenza dei cerebrosidi), glicosidi, glucopyranosides e alcaloidi (tanto per fare due nomi diciamo spermina alcaloide e alcaloidi poliossidrilati). Ma sono presenti altri composti come i flavonoidi fenolici, le ammidi, i composti peptidi ciclici ed i sesquiterpeni (classe di terpeni costituiti da tre unità isopreniche).

Nella foglia sono inoltre presenti rutina, acido clorogenico (chimicamente è l’estere dell’acido caffeico con l’acido-chinico) e lyciumosides.

Nella corteccia della radice, invece, sono state identificate diverse ammidi fenoliche.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 01 Nov 2013 13:45:21    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bacche di Goji Effetti Benefici Sulla Salute


Diverse ricerche sono concordi con il fatto che consumare abitualmente le bacche di goji possa portare a dei benefici salutari.

Infatti grazie ai potenti antiossidanti di cui sono composte, e grazie ad altre sostanze che analizzeremo più avanti, le wolfberries (e ad essere onesti anche altri frutti di bosco in generale, seppur in quantità minore) aiutano l’organismo a mantenersi giovane (gli antiossidanti combattono i radicali liberi che potrebbero danneggiare il DNA), a difendersi dalle neoplasie (il sistema immunitario diviene più efficiente nella lotta alla formazione di cellule tumorali) e da altre malattie a carico del sistema cardiocircolatorio (abbassando i livelli di colesterolo cattivo).

» Le bacche di goji sono ricche di contenuto in Vitamina A

La vitamina A è una importantissima molecola per la lotta all’invecchiamento.

» Le bacche di goji contengono un componente chiamato zeaxantina

Nel nostro corpo, la zeaxantina protegge le cellule della retina da quella degradazione e degenerazione maculare tipica negli anziani che non ci vedono più bene.

♣ Bacche in qualità di Antiossidanti:

in particolare gli estratti dei polisaccardi delle bacche di goji si sono dimostrati degli ottimi “spazzini” nei confronti di radicali liberi e anioni superossidi, che sono una delle possibili cause di degenerazione delle cellule sane in cellule malate e una delle cause che incidono sull’invecchiamento precoce della pelle e dell’organismo intero
Le bacche di goji sembrano stimolare il sistema immunitario e mantengono alte le soglie di allarme ottimizzandone l’efficacia.
Inoltre alcuni studi mettono in luce una spiccata dote nel preservare la salute del cervello, tanto da far pensare ad un loro impiego nella prevenzione contro l’Alzheimer.

Migliorano la circolazione sanguigna, proteggono il fegato e coadiuvano efficacemente la fertilità. Inoltre ad un loro consumo regolare viene puntualmente imputata una riduzione del rischio di ammalarsi di cancro e di malattie a carico del sistema cardiaco.
Spesso gli atleti ne fanno uso per migliorare il proprio metabolismo, la qualità del sonno, l’umore in generale e naturalmente le prestazioni fisiche.

♣ Attività Anti Cancro:

Studi effettuati sui topi, ma anche su delle cellule umane in vitro, hanno portato alla luce un aumento dell’attività dei linfociti T citotossici e delle citochine TNF (conosciute anche come fattore di necrosi tumorale, coinvolte in numerosi processi cellulari come la apoptosi – morte programmata della cellula – la proliferazione, il differenziamento ed anche la cancerogenesi e la replicazione virale).
Sembrano inibire la proliferazione e l’accrescimento del tumore, inducendo anche una autodistruzione indotta alle cellule epatiche degenerate.

♣ Attività Sul Sistema Nervoso Centrale:


Le bacche di goji paiono aumentare l’attività elettrica spontanea nella regione dell’ippocampo con diminuzione del rischio di ischemie. Inoltre nei ratti la neuro-tossicità del peptide beta amiloide sembra affliggere meno il cervello. Il peptide beta amiloide è il maggior costituente delle placche senili, coinvolte in quel processo degenerativo che conduce all’Alzheimer.


_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.


Ultima modifica di Lilith il 01 Nov 2013 14:41:24, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 01 Nov 2013 13:46:56    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dosaggi: Quante bacche di goji o quanto estratto consumare?



Diciamo comunque che 15/20 grammi di bacche al giorno dovrebbero garantire in un uomo adulto un aumento di zeaxantina nel sangue e di conseguenza dovrebbero apportare tutti i benefici trattati precedentemente.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 58
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 41170
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 01 Nov 2013 13:53:42    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bacche di Goji Controindicazioni ed Effetti Collaterali

Nonostante tutte le proprita benefiche, ci sono tutta una serie di possibili interazioni con eventuali trattamenti farmacologici.

Ad esempio coloro che assumono warfarina (un farmaco anticoagulante cumarinico) dovrebbero evitare il consumo di goji. Le bacche inoltre sembrano interferire con i farmaci regolatori della pressione sanguigna e del diabete.

☻ Soggetti che assumono farmaci regolatori della pressione non dovrebbero consumare a cuor leggero le wolfberries. Esse tendono a far calare la pressione sanguigna potendo causare anche ipotensione a causa di un suo sinergismo con eventuali farmaci ipertensivi.

☻ Soggetti che assumono anticoagulanti per ridurre eventuali ostruzioni nei vasi sanguigni potrebbero andare in contro ad un maggiore rischio di sanguinamento emorragico.

☻ Soggetti che assumono bacche in quantità eccessiva possono andare in contro a diarrea e crampi addominali di diversa entità. Infatti le bacche di goji, come tanti frutti secchi, vengono usate da tempo come rimedio naturale contro la costipazione.

☻ Inoltre devono stare attenti i soggetti allergici al polline. Una loro assunzione potrebbe portare a crisi respiratorie, nausea, orticaria e capogiri.

A meno che il vostro stato di salute non sia ottimale, se state seguendo delle terapie farmacologiche, e sconsigliato di consumare le bacche di goji senza un controllo medico.


dal veb

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Le Medicine Alternative e non solo... Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008