Indice del forum

.

.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

L'Agrifoglio
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Casa, Dolce Casa -> Il Giardinaggio & l'Orticello
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 40862
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 19 Dic 2011 00:48:40    Oggetto:  L'Agrifoglio
Descrizione:
Rispondi citando

L'Agrifoglio (Ilex aquifolium L.), detto anche Aquifoglio, Alloro spinoso, Pungitopo maggiore, è una pianta appartenente alla famiglia delle Aquifoliaceae.

Le generalità

L'agrifoglio è una pianta appartenente al genere delle aquifoliaceae originario dell'Europa e nello specifico di tutto il bacino del mediterraneo .

Questo arbusto che popola le nostre feste natalizie è estremamente resistente ed è coltivato praticamente in tutto il mondo . L'agrifoglio si confà di bel quattrocento specie tra arbusti ed alberi tra I quali alcuni hanno la foglia caduca . Nel tempo sono aumentate in modo esponenziale le varietà e gli ibridi . Esse derivano per la stragrande maggioranza dall'agrifoglio Iaquifolium .

Questa pianta normalmente in una zona favorevole arriva a raggiungere un'altezza massima di venti metri . Spesso l'agrifoglio viene coltivato da arbusto e ciò ne condiziona , naturalmente , il portamento . L'agrifoglio in forma arbustosa non supera i cinque metri d'altezza .

Questa si presenta come pianta dioica , ciò significa che sono presenti sia i fiori maschili che quelli femminili . I fiori sono persistenti e molto dure , possono essere sia ovali che ellittiche . La caratteristica tipica di questa pianta sono gli aculei delle foglie . Il colore delle foglie è verde scuro e lucide . I fiori di questa pianta sono ascellari e riuniti in mazzetti . Essi sbocciano verso la fine dell’estate. Durante il periodo autunnale la pianta femminile produce un copioso numero di frutti rossi o gialli che possono variare in base alla specie .

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Adv



MessaggioInviato: 19 Dic 2011 00:48:40    Oggetto: Adv






Torna in cima
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 40862
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 19 Dic 2011 00:51:10    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Esposizione e clima

ilex aquifolium Di norma l'agrifoglio è un pianta che non sopporta molto l'esposizione diretta al sole forte dell'estate . La posizione preferita , nelle regioni particolarmente calde , è quella semiombreggiate in modo tale che il sole non impatti direttamente sulla pianta . Nelle regioni in cui il clima è decisamente più fresco è possibile esporre la pianta direttamente ai raggi solari . L'agrifoglio è molto versatile riesce , infatti , a resistere alle alte temperature senza soffrire particolarmente a quelle basse . In realtà un piccolo accorgimento ci vuole . Infatti le temperature non devono mai essere troppo alte ne troppo basse . Fare attenzione che la temperatura non scenda mai sotto lo zero .



Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 40862
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 19 Dic 2011 00:54:38    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il terreno

L'agrifoglio vive molto bene nei terreni appena acidi . Sebbene si adatti a qualsiasi tipo di terreno , non tollera assolutamente i terreni argillosi e quelli particolarmente basici . Il terreno ideale per la vita di questa pianta mescolando la torba e del terriccio con del concime a base organica pienamente maturo .

La messa a dimora

La messa a dimora dell'agrifoglio deve essere effettuata a fine inverno . Preparare il terreno mettendo abbondante concime organico .

La riproduzione

La riproduzione avviene principalmente per talea ma è anche possibile il metodo della margotta anche se la prima soluzione è decisamente la migliore . La propagazione tramite talea deve essere effettuata nel periodo primaverile . Dopo aver prelevato la talea sarà necessario metterlo in un contenitore in un composto di terriccio e concime in modo da far radicare la talea .

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 40862
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 19 Dic 2011 01:00:33    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La fioritura e la potatura

Il periodo della fioritura comincia verso la fine dell'estate e continua per tutto il periodo autunnale .

I fiori dell'agrifoglio sono piccoli e di colore bianco . Assumono una colorazione bianca . I fiori dell'agrifoglio sono ascellari e riuniti in mazzetti .

La potatura dell'agrifoglio non è assolutamente necessaria . Questo arbusto , infatti , cresce molto lentamente . Servono soltanto sparuti interventi mirati a salvaguardare la simmetria dell'intera pianta . La potatura deve essere effettuata due volte all'anno . La prima deve avvenire all'inizio dell'estate , quindi verso giugno , mentre la seconda deve essere effettuata alla fine della stessa stagione , verso agosto .


La concimazione e l'annaffiatura


Al fine di vedere l'arbusto sempre in splendida forma con un aspetto rigoglioso bisognerà sempre avere cura di concimarlo sistematicamente.. La concimazione deve variare in base al periodo dell'anno . In primavera , infatti , bisogna utilizzare del concime a base di potassio e di azoto . Ciò permetterà lo sviluppo della novella vegetazione e dei fiori . La concimazione invernale , invece , è costituita principalmente da concime organico è preferibile questo al concime chimico . Bisogna mescolare il concime organico al terreno intorno alla pianta .

L'agrifoglio non ha grandissime necessità di annaffiature . Essa deve essere effettuata abbastanza sporadicamente . Con una frequenza di una volta ogni tre settimane . Si consiglia annaffiare la pianta con una quantità d'acqua abbastanza importante . Normalmente le annaffiature dovranno essere di circa un paio di secchi d'acqua cercando di bagnare il più in profondità possibile il terreno . Questo riguarda un agrifoglio cresciuto in un terreno aperto . Per gli esemplari che vivono in vaso le annaffiature dovranno essere più frequenti .



Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 40862
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 19 Dic 2011 01:02:51    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Malattie e parassiti

L'agrifoglio è soggetto a molteplici malattie . Le più pericolose sono la ruggine e la cocciniglia .

La cocciniglia è un parassita che si nutre della linfa della pianta ospite facendone seccare prima le foglie e successivamente tutta la pianta . Trattare con un antibiotico specifico .

La ruggine è un fungo che forma molteplici macchie giallastre o di un colore scuro sul versante superiore della foglia .

Col progredire della malattia cominciano ad apparire un grande numero di pustole il cui colore può variare giallo o nero . La ruggine può provocare una precoce ed inesorabile caduta di tutte le foglie della pianta .

La ruggine deve essere trattata con un funghicida sistemico da somministrare con la massima celerità .

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 40862
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 19 Dic 2011 01:05:53    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Usi medicinali

Contiene saponine, la xantina teobromina e un pigmento giallo, l'ilexantina [1]. Oggigiorno l'agrifoglio viene usato raramente in fitoterapia per via della sua tossicità, ma presenta proprietà diuretiche, febbrifughe e lassative [2]. Ha inoltre un effetto simile a quello della serotonina.

Il decotto delle giovani radici raccolte in autunno è diuretico
Il decotto e il vino medicato della corteccia raccolta in qualunque periodo dell'anno vantano proprietà febbrifughe
L'infuso delle foglie raccolte prima della fioritura e fatte essiccare all'ombra ha proprietà calmanti, febbrifughe e curative dell'itterizia, contiene tra le altre sostanze la ilicina
I frutti raccolti a maturazione da ottobre a dicembre e fatti essiccare al calore hanno azione purgativa

Tossicità

Il contenuto di ilicina contribuisce a rendere l'agrifoglio tossico per gli esseri umani poiché irrita lo stomaco e l'intestino, e altri componenti lo rendono dannoso per il sistema nervoso e per il cuore. L'ingestione di appena venti bacche può essere mortale per un adulto.


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Lilith

Guru
Guru


Admin

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 57
Registrato: 05/11/10 23:54
Messaggi: 40862
Lilith is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Romagna


Sito web: http://www.poetipoesia...


italy
MessaggioInviato: 19 Dic 2011 01:07:33    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Pianta di Natale


L'agrifoglio è una pianta magica fin da prima dell'avvento del Natale cristiano, si dice che proteggesse dai demoni e portasse fortuna. I suoi primi utilizzi risalgono all'Irlanda dove anche le famiglie più povere potevano permettersi di utilizzarlo per decorare le proprie abitazioni. Nel tempo i cristiani iniziarono ad utilizzare anch'essi questa pianta durante il periodo natalizio. La struttura della foglia infatti ricorda la corona di spine di Gesù Cristo e i frutti rossi il suo sangue. Inoltre i boccioli bianchi sono immagine della purezza della Madonna.


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!




La donna a volte gioca con la propria capacità di seduzione come un bambino
potrebbe fare con un'arma carica.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Casa, Dolce Casa -> Il Giardinaggio & l'Orticello Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008